Aggiunte, modifiche da fare a questa pagina? Segnalatelo!

Realizzazione Antonio Genna

Il mondo dei doppiatori
La pagina di IVO GARRANI
Foto di Ivo Garrani Foto recente di Ivo Garrani


File audio: la voce di Ivo Garrani dal film "Il processo di Verona", in cui interpreta l'onorevole Farinacci.

Nato ad Introdacqua (AQ) il 16 febbraio 1924, morto a Roma il 25 marzo 2015. Padre del giornalista e conduttore TV Toni Garrani.
Oltre alla sua carriera di attore cinematografico e teatrale, ha svolto una notevole attività di doppiatore nella O.D.I. e in seguito nella S.A.S.


Alcuni attori e personaggi doppiati:
FILM CINEMA
  • Edmond O'Brien in "Notre Dame", "Nel 2000 non sorge il sole"

  • Lee Bowman in "Delitto al microscopio"

  • Rod Steiger in "Gli indifferenti"

  • John Payne in "Non cercate l'assassino"

  • George Montgomery in "Mani in alto"

  • Fernando Rey in "Tristana" (Don Lope)

  • John Barrymore in "Grand Hotel" (Barone Geigern) (ridopp.), "Pranzo alle otto" (ridopp.)

  • Pierre Brasseur in "Il bell'Antonio"

  • Franz Gruger in "Germania anno zero"

  • Brian Donlevy in "L'astronave atomica del dott. Quatermass" (Prof. Bernard Quatermass)

  • Reg Park in "Ercole alla conquista di Atlantide"

  • Mario Adorf in "Il delitto Matteotti"

  • Rossano Brazzi in "Romanzo d'amore"

  • Voce narrante in "Vittorie sui mari"



Altre attività:
DIREZIONE DEL DOPPIAGGIO
  • Telefilm: "L'ispettore Derrick" (primi episodi)

CINEMA
  • Film: "Ragazze da marito" (1952), regia di Eduardo De Filippo  - doppiato da Gianrico Tedeschi

  • Film: "Orient Express" (1954)

  • Film: "Le diciottenni" (1955)

  • Film: "Terrore sulla città" (1956)

  • Film: "Orlando e i Paladini di Francia" (1956)

  • Film: "Città di notte" (1956), nel ruolo del dottore

  • Film: "Le fatiche di Ercole" (1958), regia di Pietro Francisci, nel ruolo di Pelias, re di Iolcus

  • Film: "La morte viene dallo spazio" (1958), regia di Paolo Heusch, nel ruolo del prof. Herbert Weisse

  • Film: "Afrodite, dea dell'amore" (1958), nel ruolo di Antigono

  • Film: "Il padrone delle ferriere" (1959), nel ruolo di Monsieur Moulinet

  • Film: "La battaglia di Maratona" (1959), nel ruolo di Creuso

  • Film: "Cartagine in fiamme" (1960), nel ruolo di Thala

  • Film: "La maschera del demonio" (1960), regia di Mario Bava, nel ruolo del principe Vajda

  • Film: "La strada dei giganti" (1960), nel ruolo di Vincent Micocci

  • Film: "Seddok, l'erede di Satana" (1960)

  • Film: "L'ultimo zar" (1960)

  • Film: "Il gobbo" (1960), nel ruolo di Moretti

  • Film: "Adua e le compagne" (1960), nel ruolo dell'avvocato

  • Film: "Morgan il pirata" (1961), nel ruolo del governatore

  • Film: "Ercole alla conquista di Atlantide" (1961), nel ruolo del re di Megalia

  • Film: "I sogni muoiono all'alba" (1961), nel ruolo di Andrea

  • Film: "Marcia o crepa" (1962), nel ruolo del Col. Dionne

  • Film: "Il giorno più corto" (1962)

  • Film: "Dieci italiani per un tedesco" (1962)

  • Film: "La città prigioniera" (1962), nel ruolo di Mavroti

  • Film: "Il processo di Verona" (1963), nel ruolo dell'on. Farinacci

  • Film: "Il Gattopardo" (1963), nel ruolo del Col. Pallavicino

  • Film: "Il figlio di Spartacus" (1963), nel ruolo di Giulio Cesare

  • Film: "Cyrano e d'Artagnan" (1963)

  • Film: "Casanova '70" (1965)

  • Film: "La jeune morte" (1965), nel ruolo del padre

  • Film: "I grandi condottieri" (1966), nel ruolo di Gideon

  • Film: "L'avventuriero" (1967), nel ruolo di Scevola

  • Film: "L'assassino ha le mane pulite / Omicidio per vocazione" (1968)

  • Film: "L'amante di Gramigna" (1969), regia di Carlo Lizzani

  • Film: "La cintura di castità" (1969), nel ruolo del Duca di Pandolfo

  • Film: "Waterloo" (1970), nel ruolo di Soult

  • Film: "Siamo tutti in libertà provvisoria" (1971)

  • Film: "Milano calibro 9" (1971), nel ruolo di Vincenzo

  • Film: "Maddalena" (1971)

  • Film: "Un apprezzato professionista di sicuro avvenire" (1971)

  • Film: "Le eccitanti guerre di Adeline" (1971)

  • Film: "Bronte: cronaca di un massacro" (1972), nel ruolo di Nicola Lombardo

  • Film: "L'affare della sezione speciale" (1975), nel ruolo dell'ammiraglio

  • Film: "Gli esecutori / Uomo del'organizzazione" (1976), nel ruolo di Salvatore Francesco

  • Film: "Holocaust 2000" (1977), nel ruolo del Primo Ministro

  • Film: "Il pentito" (1985)

  • Film: "Soldati - 365 all'alba" (1987), nel ruolo del colonnello

  • Film: "Il muro di gomma" (1991), nel ruolo del Capo di Stato Maggiore della Difesa

  • Film: "Nel continente nero" (1993), nel ruolo di Monsignor Fantazzini

  • Film: "Dio c'è" (1998)

  • Film: "Cadaveri eccellenti" (1999), nel ruolo del giudice Gaetano Caponetto

  • Film: "Zora la vampira" (2000), nel ruolo del prete

  • Film: "L'uomo spezzato" (2005), regia di Stefano Calvagna

  • Film: "Marcello Marcello" (2008), regia di Denis Mestichelli

TEATRO
  • Attore di rara sensibilità dotato di uno stile recitativo scarno e incisivo, ha esordito nella compagnia di Carlo Tamberlani a Roma nel 1943, ma due anni dopo lavorava già con la Morelli-Stoppa. Ebbe una breve parentesi nel 1948-49 con Diana Torrieri, e nello stesso anno fu con la compagnia Pagnani-Cervi. In seguito interpretò con grande versatilità una sterminata gallerie di personaggi di opere classiche, di commedie e drammi, dimostrandosi uno dei migliori attori che il Teatro italiano abbia mai avuto. Nel 1960 ha fondato insieme a Enrico Maria Salerno e Giancarlo Sbragia la Compagnia degli Attori Associati, specializzata nel repertorio del teatro-cronaca. Fra i suoi spettacoli più riusciti ricordiamo:

    • "La regina e gli insorti" (1948-49), di Ugo Betti, con Gino Cervi e Andreina Pagnani

    • "La pulce nell'orecchio" (1951-52), di Georges Feydeau, con Gianrico Tedeschi

    • "Amici per la pelle", di Pierre Barillet, con Elsa Merlini

    • "Giulio Cesare" (1954), di William Shakespeare, diretto da Giorgio Strehler, al Piccolo Teatro di Milano

    • "Sacro esperimento" (1955), di Fritz Hochwälder

    • "Le confessioni della signora Elvira" (1965), di Sbragia Roli, al Teatro Odeon di Milano

    • "Arriva l'uomo di ghiaccio" (1965), di O'Neill, al Teatro Manzoni di Milano

    • "Il vizio assurdo" (1974), di Fabbri e Lajolo, al Teatro Nuovo di Milano

    • "Il nipote di Rameau" (1978), di D. Diderot, al Teatro dei Filodrammatici di Milano

    • "Le tre sorelle" (1989-90), di Anton Cechov, diretto da Luca Ronconi, con Anna Maria Guarnieri, Delia Boccardo e Marisa Fabbri

    • "Rappresentazione del viaggio di Uliva" (1992-93 e 1994), di anonimo fiorentino del XVI secolo, diretto da Mario Missiroli, con Manuela Kustermann, Edoardo Siravo e Ivan Polidoro

    • "Zio Vanja" (2003) di Anton Cechov, diretto da Sergio Fantoni, con Andrea Giordana, Francesco Bisione e Marioletta Bideri

TELEVISIONE
  • Sceneggiato: "Come le foglie" (Rai, 1954), di Giacosa, nel ruolo di Massimo

  • Sceneggiato: "L'alfiere" (Rai, 1956), di Anton Giulio Majano, con Emma Danieli, Fabrizio Mioni e Aroldo Tieri, nel ruolo di Rodriguez

  • Sceneggiato: "Capitan Fracassa" (Rai, 1958), di Anton Giulio Majano, con Arnoldo Foà, Lea Massari e Leonardo Cortese, nel ruolo di Erode

  • Sceneggiato: "Umiliati e offesi" (Rai, 1958), di Vittorio Cottafavi, con Enrico Maria Salerno, Mario Feliciani e Evi Maltagliati, nel ruolo di Ichmenev

  • Sceneggiato: "L'isola del tesoro" (Rai, 1959), di Anton Giulio Majano, nel ruolo di Long John Silver

  • Sceneggiato: "Delitto e castigo" (Rai, 1963), di Anton Giulio Majano, con Luigi Vannucchi, Ilaria Occhini e Gianrico Tedeschi, nel ruolo di Porfirj Pètrovic

  • Sceneggiato: "Il Giornalino di Gian Burrasca" (Rai, 1964), nel ruolo del padre di Stoppani

  • Miniserie TV: "La grande battaglia" (1970)

  • Serie: "Jo Gaillard" (Rai, 1975), nel ruolo di Murandit

  • Sceneggiato: "Lo scandalo della Banca Romana" (Rai, 1977), di Luigi Perelli, con Arturo Dominici, Paola Mannoni e Silvio Spaccesi

  • Sceneggiato: "Una donna" (Rai, 1977), di Gianni Bongioanni, con Giuliana De Sio, Ileana Ghione e Biagio Pelligra

  • Sceneggiato: "L'étrange monsieur Duvallier'" (1979)

  • Prosa: "Gli ultimi giorni dell'umanità" (RaiDue, 1991), di Luca Ronconi, con Anna Maria Guarnieri, Lino Troisi e Mauro Avogadro

  • Sceneggiato: "L'ispettore anticrimine" (RaiDue, 1993), di Paolo Fondato, con Maurizio Donadoni, Massimo Venturiello e Irene Papas

  • Sceneggiato: "Piazza di Spagna" (Canale 5, 1993)

  • Soap opera: "Un posto al sole" (RaiTre, 1996), di Giambattista Avellino, con Maurizio Aiello, Patrizio Rispo e Marina Tagliaferri, nel ruolo di Costantino Poggi

  • Sceneggiato: "Non lasciamoci più" (RaiUno, 1999) nel ruolo del Gen. Armando Poluzzi, 2° episodio "La rosa del deserto"

  • Sceneggiato: "Donne di mafia (RaiDue, 2001), di Giuseppe Ferrara, con Tosca D'Aquino, Lorenzo Crespi e Barbara D'Urso

  • Sceneggiato: "Il Papa buono" (Canale 5, 2003), nel ruolo dello zio di Mattia Carcano

  • Sceneggiato: "Il veterinario" (RaiUno, 2005), di J.M. Sanchez

  • Soap opera: "Incantesimo 9" (RaiUno, 2007), nel ruolo del prof. Umberto Curti

  • Sceneggiato: "L'isola dei segreti" (2009)

  • Sceneggiato: "L'uomo che cavalcava nel buio" (2009)

RADIO
  • Sceneggiato: "Il mercante di fiori" (Radio2 Rai, 1996), nel ruolo del padre di Alex


AntonioGenna.net presenta IL MONDO DEI DOPPIATORI © 2001 e anni successivi Antonio Genna
E' consigliata una risoluzione 1024 x 768 con Microsoft Internet Explorer versione 5 o superiore
E' vietato inserire in altre pagine il materiale presente in questo sito senza esplicita autorizzazione!


Torna all'indice dei doppiatori

Torna alla home page del sito