Jarod il Camaleonte Italia

Gli altri attori protagonisti


Jon Gries (Broots)

Nato a Glendale (California) il 17 giugno 1957, Jon Gries figlio del noto scrittore/produttore/regista Tom Gries.
Prima di entrare nel cast di "Jarod il Camaleonte" ha interpretato la serie di successo della Fox (inedita in Italia) "Martin" (1992/94). Tra i suoi film per la TV ricordiamo "High School U.S.A." (1983), "Omicidio all'alba" (1990), "Fever" (1991), "Assalto a Tombstone" (1992) e "Race Against Time: The Search for Sarah" (1996).
Riguardo ai film per il cinema, Jon nella scena di apertura di "Men in Black" (1997), diretto da Barry Sonnenfeld, che lo ha anche diretto nel ruolo di Ronnie Wingate in "Get Shorty" (1995). Tra gli altri film di Jon Gries, "Costretto ad uccidere" (1968), "American Graffiti 2" (1979), "Cacciatori della notte" (1979), "Porci con le ragazze" (1983), "Scuola di geni" (1985), "Una perfetta coppia di svitati" (1986), "Terror vision - Visioni del terrore" (1986), "Bersaglio numero uno" (1987), "Scuola di mostri" (1987), "Ammazzavampiri 2" (1989), "Rischiose abitudini" (1990), "Come difendersi dalla mamma" (1993), "Mitzi & Joe" (1997), "The Maze" (1997), "Casualties" (1997), "Twin Falls Idaho" (1997), "The Beat Nicks" (2000), "Jackpot" (2001), "Northfork" (2003), "The Big Empty" (2003), "The Snow Walker" (2003), "Il tesoro dell'Amazzonia" (2003), "Napoleon Dynamite" (2004).
E' apparso in numerose serie TV, tra cui "I Jefferson" (1983), "In viaggio nel tempo" (1989, 1991), "Paradise" (1989), "Jake & Jason Detectives" (1990), "Beverly Hills 90210" (4 episodi nel 1994), "Seinfeld" (1995, 1998), "Chicago Hope" (1995), "Maledetta fortuna" (1995), "E.R. - Medici in prima linea" (2001), "24" (2^ stagione, 2002), "Carnivle" (2003), "Las Vegas" (2004).
Gries ha inoltre lavorato molto a teatro, tra l'altro al South Coast Repertory Theater e al Mark Taper Forum. Musicista e compositore, Jon spesso suona blues con la sua band dei "Carnival Dogs".
Nella 4^ serie stato finalmente riconosciuto come protagonista e citato nella sigla iniziale di "Jarod il Camaleonte", del quale ha anche diretto un episodio, "Progetto Mirage" (4.16).


Harve Presnell (Mr. Parker)

Nato il 14 settembre 1933 a Modesto, in California, Harve Presnell un veterano del cinema e del palcoscenico: ha interpretato a Broadway ed al cinema  "The Unsinkable Molly Brown" (1964) ed apparso nel film vincitore di Oscar "Fargo" (1996).
Negli anni 1960 apparso nei film "Voglio essere amata in un letto d'ottone" (1964), "Doringo!" (1965), "La ballata della citt senza nome" (1969).
Tra le sue partecipazioni degli ultimi anni al cinema, "The Whole Wide World" (1996), "Per amore di Vera" (1996), "L'ultimo appello" (1996, nel ruolo del gen. Roxburgh), "Face/Off - Due facce di un assassino" (1997, nel ruolo di Victor Lazarro), "Salvate il soldato Ryan" (1998, nel ruolo del Gen. George C. Marshall), "Patch Adams" (1998, nel ruolo di Dean J.P. Anderson), "Walking Across Egypt" (1999), "La leggenda di Bagger Vance" (2000, nel ruolo di John Invergordon), "Family Man" (2000, nel ruolo di Big Ed), "Escanaba in da Moonlight" (2001), "Super Sucker" (2002, nel ruolo di Winslow Schnaebelt), "Mr. Deeds" (2002, nel ruolo di Preston Blake), "Old School" (2003).
Tra le altre serie TV a cui Presnell ha partecipato "Lois & Clark - Le nuove avventure di Superman" (1995/98, nel ruolo ricorrente di Sam Lane, padre di Lois), "I Cuordileone" (1998, solo voce), "Dawson's Creek" (2000/01, nel ruolo di Arthur Brooks), oltre a brevi apparizioni in "Il cliente" (1995), "Nash Bridges" (1996), "Star Trek Voyager" (1996), "Grace Under Fire" (1997), "Duckman" (1997, solo voce), "Players" (1997), "Payne" (1999), "Squadra Med - Il coraggio delle donne" (2003), "Frasier" (2003), "The Practice - Professione avvocati" (2003), "Streghe" (2004).
Dal maggio 1966 sposato in seconde nozze con Veeva Suzanne Hamblen; l'attore ha anche 3 figli dal suo primo matrimonio con Sherri.


Jamie Denton (Mr. Lyle)

Jamie Denton nato il 20 gennaio 1963 a Nashville (Tennessee) ed il secondo dei tre figli di un dentista. Ha frequentato l'Universit del Tennessee. Mentre iniziava una promettente carriera di pubblicitario per una stazione televisiva, Denton ha cominciato a fare teatro. Nel suo primo ruolo ha interpretato "Our Town", e tra le sue successive interpretazioni "Oklahoma" e "Deathtrap". Dopo aver ricevuto ottime critiche, Denton ha abbandonato il suo lavoro per dedicarsi alla recitazione a tempo pieno e si trasferito a Chicago. L rimasto cinque anni ed ha interpretato 16 produzioni teatrali. Dopo alcune apparizioni al cinema, in film come "Thieves Quartet" (1994), ed in TV, in serie come "I viaggiatori" (1996) e "J.A.G. - Avvocati in divisa" (1996), e dopo il suo matrimonio con un'attrice, Denton ha ottenuto nel 1997 il ruolo di Mr. Lyle in "Jarod il Camaleonte".
In seguito apparso anche in film come "Questo pazzo sentimento" (1997), "Face/Off - Due facce di un assassino" (1997, nel ruolo di Buzz), "I colori della vittoria" (1998, nel ruolo di Mitch) e "Jumbo Girl" (2004).
Dopo la conclusione di "Jarod il Camaleonte", Denton nel 2001/02 ha fatto parte del cast della serie TV "Philly" nel ruolo del giudice Jack Ripley, nel 2002 apparso in due episodi della sit-com "Drew Carey Show", nel 2003 apparso in un episodio dell'8^ stagione di "JAG - Avvocati in divisa", e nell'autunno 2003 ha fatto parte del cast della breve serie d'azione "Threat Matrix" interpretando John Kilmer. Dall'autunno 2004 nel cast (accreditato come James Denton) del grande successo TV della stagione USA 2004/05, la serie "Desperate Housewives", nel ruolo del misterioso Mike Delfino.
Nel suo tempo libero, Denton ama guardare le partite di basket, lavorare nella sua camera oscura e navigare in Internet.


Pamela Gidley  (Brigitte)

Pamela Gidley nata a Salem (New Hampshire) l'11 giugno 1965 e ha frequentato la scuola a Salem prima di trasferirsi a New York e cominciare una carriera da modella. Ha studiato recitazione con Stella Adler e all'Accademia di Arti Drammatiche di New York.
In TV, Gidley ha interpretato ruoli in alcune serie come "Tour of Duty" (1987/88), "Angel Street" (1992) e "Maledetta fortuna" (1995), prima di entrare nel cast di "Jarod il Camaleonte" dove rimasta dal 1997 al 1999. In seguito apparsa in 5 episodi della serie "C.S.I.: Scena del crimine" (2000/02, nel ruolo di Teri Miller), e nell'autunno 2003 ha fatto parte del cast della breve serie "Skin" nel ruolo di Barbera Goldman.
Tra i suoi film usciti al cinema: "Thrashin'" (1986), "Bambola meccanica mod. Cherry 2000" (1987, nel ruolo di Cherry 2000), "Dudes - Diciottenni arrabbiati" (1987), "Il peso del ricordo" (1988), "The Blue Iguana" (1988), "Punto d'impatto" (1990), "Pazzi" (1990), "Twin Peaks: fuoco cammina con me" (1992), "Love Is Like That" (1992), "Paper Hearts" (1993), "S.F.W." (1994), "Freefall - Caduta libera" (1994), "The Crew" (1994), "Bombshell" (1996), "The Maze" (1997), "Liar's Poker" (1997), "Mafia!" (1997), "The Treat" (1998), "Il collezionista" (1999, film che ha anche prodotto), "Il mio amico vampiro" (2000), "Goodbye Casanova" (2000), "True Blue" (2001), "Puzzled" (2001), "Luster" (2002), "Landspeed" (2002), "Cake Boy" (2004).


Paul Dillon (Angelo)

Paul Dillon ha cominciato la sua carriera apparendo in teatro a Chicago nelle produzioni "Killer Joe", "Hellcab", "La Conquista del Polo Sud",  "Hauptmann", "Custer", "Jane Eyre", "Serious Money", "I Tre Moschettieri" e "Peer Gynt". E' un membro fondatore e direttore artistico del Bang Bang Spontaneous Theatre di Chicago. Ha anche prodotto la rappresentazione a Los Angeles di "Hellcab", uno degli spettacoli di successo di Chicago.
Tra i film in cui Dillon apparso al cinema sono da segnalare "Kiss Daddy Goodnight" (1987), "Spike of Bensonhurst" (1987), "The Beat" (1988), "Occhi nelle tenebre" (1994), "Natural Born Killers - Assassini nati" (1994, non accreditato), "Facile preda" (1995), "Corsari" (1995), "Austin Powers - Il controspione" (1997, nel ruolo di Patty O'Brien), "Chicago Cab" (1998), "Soldier" (1998), "Fight Club" (1999, non accreditato nel ruolo di Irvin), "Held For Ransom" (2000), "P.S. Your Cat Is Dead" (2002).
Oltre a "Jarod il Camaleonte", in cui dal 1997 comparso saltuariamente nel ruolo di Angelo (che ha anche interpretato nel 2 film TV ispirato alla serie, "The Pretender: Island of the Haunted"), Dillon ha partecipato alla serie TV "Pasadena" (2001, nel ruolo di Philip Parker), ed apparso nelle serie "Law & Order: i due volti della giustizia" (1999), "The Guardian" (2003) e "CSI: Miami" (2004).

Richard Marcus (Mr. Raines)

Tra i film di Richard Marcus sono da ricordare "The Being" (1983), "Il mio nemico" (1983), "Tremors" (1990), "Dovevi essere morta" (1986). Ha inoltre interpretato i film per la TV "Desperado" (1987), "Jesse" (1988), "Il grande gelo" (1993, non accreditato). Ha anche partecipato al videogame "Dune 2000" (1998) nel ruolo di Edric O.
Marcus stato tra gli sceneggiatori della sitcom "Alice" (1976) e ha scritto anche il film TV "A Place Apart" (1999).


Alex Wexo (Sydney da giovane)

Tra i film di Alex Wexo, da segnalare "Codice d'onore" (1992), "Rischio d'impatto" (1998) e il film TV "Weapons of Mass Distraction" (1997). Tra le serie TV a cui ha partecipato, oltre a "Jarod il Camaleonte", sono da ricordare "L'uomo invisibile" (2001, nel ruolo di Connor), e brevi apparizioni in "Melrose Place" (1996), "Un detective in corsia" (1996), "Spy Game" (1997), "NYPD - New York Police Department" (1998), "V.I.P." (1999), "The Invisible Man" (2001).


Ryan Merriman (Jarod da giovane)

Ryan Merriman nato il 10 aprile 1983 a Choctaw, in Oklahoma. Figlio di Nora ed Earl Merriman, Ryan ha recitato dall'et di 6 anni. Nel 1993 ha interpretato Blake Kellogg nella serie TV "The Mommies", nel 1995 apparso nella serie "Il Cliente" e nel 2001 ha partecipato ad un episodio della serie "Il tocco di un angelo". Dopo "Jarod il Camaleonte", Merriman ha partecipato alla miniserie TV "Taken" (2002) nel ruolo di Sam Crawford, ed alla breve serie d'avventura "Veritas: the Quest" (2003) nel ruolo di Nikko Zond. Nel 2004 Merriman apparso in un episodio della 3^ stagione di "Smallville" nel ruolo di Jason Dante.
Al cinema stato protagonista dei film "In fondo al cuore" (1999), "Just Looking" (1999), "Halloween: Resurrection" (2002, nel ruolo di Myles 'Deckard' Barton), "Spin" (2003).
In TV ha invece partecipato ai film "What's Right with America" (1997), "Everything That Rises" (1998), "Night Ride Home" (1999), "Lansky" (1999), "Smart House" (1999), "Progetto Mercury" (2000), "The Luck of the Irish" (2001), "Dangerous Child" (2001), "A Ring of Endless Light" (2001), "The Colt" (2004).
Merriman ha avuto una nomination come Miglior Attore Giovane per il suo ruolo in "Jarod il Camaleonte". Ha anche ottenuto due nomination dall'Hollywood Reporter per il premio Giovane Star per le sue interpretazioni sul grande e sul piccolo schermo.
Ryan Merriman ha tre cani, e nel tempo libero ama tutti gli sport, come skating in linea, ciclismo, arti marziali, sci, snowboard e tutti gli sport d'acqua.


Ashley Peldon (Miss Parker da giovane)

Ashley Peldon nata il 2 aprile 1984 a New York. All'et di sei anni stata la bambina pi giovane ad avere mai ricevuto una nomination ad un premio Emmy, e ha gi vinto tre "Youth in Film Awards" (il primo dei quali ottenuto per la sua interpretazione di una giovane fisicamente e sessualmente abusata nel film TV "Child of Rage" del 1992).
Nel 1989, Ashley stata scelta per interpretare Marah Lewis nella soap opera "Sentieri". Grazie al successo riscosso, Ashley stata messa sotto contratto all'et di quattro anni, diventando cos la pi giovane artista ad essere messa sotto contratto da una soap opera americana. Dopo essere rimasta due anni e mezzo nella soap opera, nel 1991 Ashley si trasferita in California ed ha fatto un accordo con la NBC, partecipando alle serie TV "La sirenetta" (1992, solo voce) e "The Mommies" (1993/95) prima di arrivare a "Jarod il Camaleonte" nel 1996. Tra le altre serie TV in cui apparsa ci sono "In viaggio nel tempo" (1993), "Ellen" (1996), "Quell'uragano di pap" (1997), "That '70s Show" (2001), "MTV Undressed" (2001, nel ruolo di Tabitha).
Tra i suoi film usciti al cinema: "Stella" (1990), "The Lemon Sisters" (1990), "Va' all'inferno, Fred" (1991), "Deceived" (1991), "La seduzione del male" (1996), "Can I Play?" (1998), "With Friends Like These..." (1998), "Waking Up Horton" (1998), "Ghost World" (2000), "Skin Walker" (2004).
Tra i suoi film per la TV ci sono "Day-O" (1992), "Shameful Secrets" (1993), "Without Warning" (1994), "Black Scorpion" (1995), "The Secretary" (1995), "The Westing Game" (1997).
Nel suo tempo libero Ashley ama nuotare, pattinare, cantare, ballare, leggere e raccogliere vecchie cartoline. Attualmente frequenta l'universit, dove sta studiando per laurearsi in psicologia.

Jarod il Camaleonte Italia 2000/03 Antonio Genna

Torna a Jarod il Camaleonte Italia