Aggiunte, modifiche da fare a questa pagina? Segnalatelo!

Realizzazione Antonio Genna

Il mondo dei doppiatori
La pagina di EROS PAGNI
Foto di Eros Pagni


File audio: la voce di Eros Pagni dal film "Full Metal Jacket", in cui doppia R. Lee Ermey.

Nato a La Spezia il 28 agosto 1939.

Vincitore del XIII Premio "Renato Castellani" al Festival "Voci a Sanremo" 2008.


Alcuni attori e personaggi doppiati:
FILM CINEMA
  • Ben Kingsley in "Una vita scellerata" (Governatore)

  • Christophr Lee in "Gremlins 2: la nuova stirpe" (Dott. Catetere)

  • R. Lee Ermey in "Full Metal Jacket" (Serg.Magg. Hartman)

  • Tony Randall in "Gremlins 2: la nuova stirpe" (Voce di Brian Gremlin)

FILM D'ANIMAZIONE (CINEMA E HOME-VIDEO)
  • "Il gobbo di Notre Dame" (Voce di Frollo)

  • "La strada per El Dorado" (Voce di Tzekel-Kan)

  • "Kung Fu Panda", "Kung Fu Panda 2" e "Kung Fu Panda 3" (Voce di Shifu)

FILM TV E MINISERIE
  • Daniel Emilfork in "La maledizione dei Templari" (Maestro Martin) (miniserie TV)

  • Voce di Adso da Melk anziano in "Il nome della rosa" (miniserie TV)

TELEFILM
  • Elliott Gould in "Ray Donovan" (Ezra Goldman)



Altre attività:
CINEMA
  • Film: "Amore in quattro dimensioni (1964)

  • Film: "Le piacevoli notti" (1966), nel ruolo del soldato

  • Film: "Il generale dorme in piedi" (1972)

  • Film: "Film d'amore e d'anarchia" (1973), nel ruolo di Spatoletti

  • Film: "Processo per direttissima" (1974), nel ruolo del commissario Antonelli

  • Film: "Tutto a posto e niente in ordine" (1974), nel ruolo di Bagonghi

  • Film: "Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto" (1974), nel ruolo di Pippe

  • Film: "Il soldato di ventura" (1975)

  • Film: "Profondo rosso" (1975), nel ruolo del sovr. Calcabrini

  • Film: "Signore e signori, buonanotte" (1976)

  • Film: "Ritratto di borghesia in nero" (1977)

  • Film: "I nuovi mostri" (1977), nel ruolo di Paolo

  • Film: "Il malato immaginario" (1979), nel ruolo di Fiorelli

  • Film: "Liquirizia" (1979)

  • Film: "Piso pisello" (1982), nel ruolo di Corazza

  • Film: "Ciao nemico" (1982), nel ruolo del Colonnello

  • Film: "Grog" (1982), nel ruolo di Galli

  • Film: "Flirt" (1983)

  • Film: "Topo Galileo" (1987)

  • Film: "Teresa" (1987), nel ruolo di Nabucco

  • Film: "I giorni randagi" (1988), nel ruolo di Corrado

  • Film: "Musica per vecchi animali" (1989)

  • Film: "Americano rosso" (1991), nel ruolo di Oscar Benvegnù

  • Film: "Persone perbene" (1992)

  • Film: "L'ombra della sera" (1993), regia di Cinzia TH Torrini

  • Film: "Il senso della vertigine" (1993), nel ruolo di Giovanni

  • Film: "Nestore l'ultima corsa" (1994), nel ruolo di Otello

  • Film: "L'ultimo concerto" (1995)

  • Film: "La cena" (1998), nel ruolo di Duilio

  • Film: "L'amore ritorna" (2004)

  • Film: "N - Napoleone" (2006)

TEATRO
  • Tra le produzioni a cui ha preso parte al Teatro di Genova:

    • "Il revisore" (1959/60), di Gogol;

    • "Ciascuno a suo modo" (1961/62), di Pirandello, regia di Squarzina;

    • "Il bell'Apollo" (1962/63), di Praga, regia di Squarzina;

    • "I due gemelli veneziani" (1962/63), di Goldoni, regia di Squarzina;

    • "Troilo e Cressida" (1964/65), di Shakespeare, regia di Squarzina;

    • "Arriva l'uomo del ghiaccio" (1965/66), di O'Neill, regia di Squarzina;

    • "La balena bianca" (1966/67) di Dursi, regia di Melloni;

    • "Il drago" (1966/67), di Schwartz, regia di Giuranna;

    • "La pulce nell'orecchio" (1966/67), di Feydeau, regia di Squarzina;

    • "Una delle ultime sere di Carnovale" (1968/69), di Goldoni, regia di Squarzina;

    • "Cinque giorni al porto" (1968/69), di Faggi e Squarzina, regia di Squarzina;

    • "Madre Courage" (1969/70), di Brecht, regia di Squarzina;

    • "I rusteghi" (1969/70), di Goldoni, regia di Squarzina;

    • "8 settembre" (1970/71), di De Bernart, Squarzina e Zangrandi, regia di Squarzina;

    • "Tartufo" (1970/71), di Molière e Bulgakov, regia di Squarzina;

    • "Giulio Cesare" (1971/72), di Shakespeare, regia di Squarzina;

    • "Questa sera si recita a soggetto" (1971/72), di Pirandello, regia di Squarzina;

    • "La casa nova" (1972/73), di Goldoni, regia di Squarzina;

    • "Il cerchio di gesso del Caucaso" (1973/74), di Brecht, regia di Squarzina;

    • "Un lungo giorno di viaggio nella notte" (1973/74), di O'Neill, regia di Squarzina;

    • "Equus" (1975/76), di Shaffer, regia di Sciaccaluga;

    • "La foresta" (1975/76), di Ostrovskij, regia di Squarzina;

    • "L'anitra selvatica" (1976/77), di Ibsen, regia di Ronconi;

    • "Amleto in trattoria" (1977/78), di Campanile, regia di Parodi;

    • "Fremendo, fra le lacrime, sul punto di morire!" (1978/79), da Cechov, regia di Sciaccaluga;

    • "Turcaret" (1979/80), di Lésage, regia di Marcucci;

    • "L'orologio americano" (1980/81), di Miller, regia di Petri;

    • "Delirio alla Fregoli" (1980/81), di Crivelli, per attore solista, regia di Crivelli;

    • "Donne attente alle donne" (1981/82), di Middleton, regia di Hands;

    • "La brocca rotta" (1982/83), di Kleist, regia di Sciaccaluga;

    • "Anfitrione" (1982/83), di Kleist, regia di Pagliaro;

    • "Rosales" (1983/84), di Luzi, regia di Costa;

    • "L'onesto Jago" (1984/85), di Augias, regia di Sciaccaluga;

    • "L'alcalde di Zalamea" (1984/85), di Calderòn de la Barca, regia di Sciaccaluga;

    • "Il ventaglio" (1988/89), di Goldoni, regia di Arias;

    • "Tito Andronico" (1989/90), di Shakespeare, regia di Stein;

    • "Mille franchi di ricompensa" (1990/91), di Hugo, regia di Besson;

    • "Nathan il saggio" (1991/92), di Lessing, regia di De Monticelli;

    • "La resistibile ascesa di Arturo Ui" (1993/94), di Brecht, regia di Sciaccaluga;

    • "Lo Storpio di Inishmaan" (1999/2000), di McDonagh, regia di Sciaccaluga;

    • "Hamlet" (1994/95), di Shakespeare, regia di Besson;

    • "Io" (1995/96), di Labiche, regia di Besson;

    • "Ordine d'arrivo" (1995/96), scritto e diretto da Franceschi;

    • "Il Tartufo" (1999/2000), di Molière, regia di Besson;

    • "La dame de chez Maxim" (1997/98), di Feydeau, regia di Arias.

  • Ha anche interpretato "La resistibile ascesa di Arturo Ui" di Brecht al Centro Teatrale Bresciano, con la regia di Sepe, e ha preso parte all'Orestiade di Eschilo, allestita a Gibellina.

  • E' stato ancora diretto da Sepe per "Santa Giovanna dei macelli" e per il monologo-commedia "Beniamino" di Alan Speer. Ha lavorato ne "Il bugiardo" di Goldoni, regia di Parodi, e in "Vita d'artista" di Tankred Dorst.

  • Nella stagione 1988/89 ha interpretato "La famiglia Schroffenstein" di Kleist, regia di Castri. Ha realizzato per ERT "L'inventore del cavallo" di Campanile. Ha preso parte alle operette: "Cin-ci-là", "La principessa della Czarda", per le regie di Crivelli, e "Al cavallino bianco" (Teatro Verdi di Trieste).

  • Nell'estate 1999 ha recitato in "Otello", regia di Paolo Gazzara.

  • Nel 2005 ha interpretato "Morte di un commesso viaggiatore", al Teatro Quirino di Roma.

TELEVISIONE
  • Serie: "Nero Wolfe" (Rai, 1971), episodio "La bella bugiarda", nel ruolo dell'ispettore Duncan

  • Serie: "All'ultimo minuto" (Rai, 1971), episodio "Allarme a bordo"

  • Serie: "Il Commissario De Vincenzi" (Rai, 1974), episodio "L'albergo delle tre rose"

  • Sceneggiato: "La freccia nel fianco" (Rai, 1983)

  • Sceneggiato: "Piazza Navona" (RaiUno, 1988), episodio "Fernanda"

  • Sceneggiato: "Disperatamente Giulia" (Canale 5, 1989), nel ruolo di Vittorio de Blasco

  • Sceneggiato: "Il mastino" (1998), nel ruolo di Giorgio "Mastino" Bruni

  • Serie: "Gente di mare" (RaiUno, 2005/06), nel ruolo di Carmine Amitrano

  • Film TV: "Mal'aria" (RaiUno, 2009), nel ruolo di Don Bruno

  • Miniserie: "Maltese - Il romanzo del commissario" (Rai1, 2017), regia di Gianluca Maria Tavarelli, nel ruolo del Procuratore Leonci


Formazione:
  • Si è diplomato nel 1959 all'Accademia d'Arte Drammatica di Roma.

AntonioGenna.net presenta IL MONDO DEI DOPPIATORI © 2001 e anni successivi Antonio Genna
E' consigliata una risoluzione 1024 x 768 con Microsoft Internet Explorer versione 5 o superiore
E' vietato inserire in altre pagine il materiale presente in questo sito senza esplicita autorizzazione!


Torna all'indice dei doppiatori

Torna alla home page del sito